[Quiz, illusioni, navigazioni]

[Forum-Scuola]

NanoTubi, nanoMotori, nanoChitarre...

Un settore della tecnologia in grande sviluppo è quello della nanotecnologia.

Il prefisso "nano-" indica un ordine di misura di un miliardesimo di qualcosa. Ad esempio, nano-metro è un miliardesimo di metro, nano-grammo è un miliardesimo di grammo, ecc.

I "nanotecnologi" tentano di costruire oggetti molto piccoli, visibili talvolta solo con microscopi molto potenti. E' più difficile costruire un grattacielo oppure un "nano-oggetto"? Direi che il grattacielo è un'impresa molto più facile... Per agire su oggetti così piccoli sono necessarie tecniche sofisticatissime: le molecole stesso sono utilizzate come mattoncini da costruzione.

Nanotubi e nanobilance

I nanotubi sono tubicini le cui pareti sono costituite da una maglia di atomi di carbonio, disposti a celle esagonali.

Sono più resistenti dell'acciaio e hanno proprietà elettriche molto speciali. Gli scienziali li stanno studiando per costruire nanocircuiti per computer, materiali che non si ammaccano mai, monitor ...

 

 

 

 

Nella foto qui sotto, un nanotubo viene utilizzato come bilancia.

La pallina attaccata ad una delle sue estremità fa da peso e modifica la frequenza di vibrazione del nanotubo. Cioè il nanotubo vibrerebbe in modo diverso se non avesse il peso della pallina. Da qui, gli scienziati riescono a calcolare il peso della pallina. Quanto pesa la pallina della foto? Molto poco: circa 22 milionesimi di miliardesimo di grammo.

L'unità di misura nella foto è il micrometro: un milionesimo di metro, cioè un millesimo di millimetro.

Nanomotori

Qui a fianco vediamo una "turbina" in resina le cui dimensioni non superano i 5 millesimi di millimetro. La cosa più straordinaria è che la turbina si mette a girare quando è colpita da un raggio laser.

Potremmo costruire nanomacchine? nanorobot? nanoautomobili?

Le prospettive sono affascinanti...

Nanochitarre

I nanoscienziati hanno anche il tempo di divertirsi. Quella che vedete qui sotto è una vera e propria nanochitarra (del tutto inutile).

Anzi, si tratta della più piccola chitarra del mondo, costruita sul modello della mitica Fender Stratocaster. E' lunga un centesimo di millimetro: ci starebbe all'interno di un globulo rosso. Per coprire il diametro di un capello umano ne servono venti, messe in fila. Le sue corde hanno lo spessore di appena 100 atomi. Se qualcuno le pizzicasse, produrrebbero un suono acutissimo, che nessun orecchio umano - e nemmeno di insetto - potrebbe percepire.

Di che cosa è fatta? E' stata ricavata da un unico cristallo di silicio.

Riferimenti: American Institute of Physics

 


home [Forum-Scuola] [Quiz, illusioni, navigazioni]